Calciomercato LIVE

Città di Qualiano, novità nello staff tecnico. Di Mauro li presenta

Foto Città di Qualiano, in campo
Foto Città di Qualiano, in campo

QUALIANO (NA). Continua senza sosta il lavoro in casa Città di Qualiano. L'obiettivo dichiarato è quello di migliorare la posizione in classifica dello scorso anno calcistico e per raggiungerlo si pensa a puntellare anche lo staff e la dirigenza. Il Presidente Giglio dunque conferma in blocco i dirigenti dello scorso campionato: Napoli Maurizio, Pennino Giovanni e Di Mauro Aurora.

Quest'ultima tra gli altri compiti, ha anche quello di curare l'immagine della società e della squadra anche attraverso l'attività di addetto stampa. Il dirigente, nonché collaboratore del mister Di Mauro, mister Sgariglia Benedetto, purtroppo per motivi personali e lavorativi non potrà più far parte dello staff e la società prontamente lo ha ringraziato per quanto dato alla causa. 

Confermato in panchina Stefano Di Mauro, che riesce a piazzare due colpi da novanta per lo staff tecnico. Entrano infatti a far parte della famiglia Città di Qualiano mister Vitolo Giovanni e mister Bello Burzo Isidoro. Raggiunto telefonicamente lo stesso Di Mauro ci parla dei suoi nuovi collaboratori: "Sono felicissimo di questi due nuovi acquisti. Saranno due pedine fondamentali per noi. Avere una società e staff tecnico forte e competente è il preludio del far bene. Con collaboratori come loro, sarà più semplice e redditizio il lavoro quotidiano sul campo. Vitolo Giovanni, allenatore uefa B con trascorsi importanti da calciatore e una esperienza ultradecennale sui campi dilettantistici della Campania. Uomo di grande competenza calcistica e grande umiltà, due pregi rari. Mi affiancherà in panchina aiutandomi a gestire tutte le situazioni di gioco e il lavoro settimanale. Mister Bello Burzo Isidoro grande conoscitore della tecnica calcistica e uomo di grande spessore umano, anch'egli mi affiancherà in panchina occupandosi dell'aspetto tecnico. Tutti insieme, Presidente, dirigenti e staff tecnico, colmeremo le lacune evidenziate lo scorso anno. A breve novità importanti riguardanti il patrocinio e il main sponsor e l'imminente ingresso in società di un Presidente onorario conosciutissimo e rispettatissimo nel mondo del calcio dilettantistico Campano e non".

a cura di Aurora Di Mauro 

La Redazione