Casoria, manita al Rione Terra e vittoria del girone di Coppa Italia

Casoria
Casoria
- 24991 letture

Vittoria e passaggio del turno per il Casoria che davanti al suo pubblico supera il Rione Flegreo, aggiudicandosi a punteggio pieno il girone 7 della Coppa Italia Dilettanti. Passa subito il Casoria, quando al terzo minuto su azione d'angolo è Rosbino a sorprendere di testa la difesa flegrea, ma dopo due giri di lancette arriva il pari degli ospiti con Del Giudice. Al 25’ ancora Casoria in avanti, con la conclusione di Simonetti  deviata in angolo da Onofrio: sul successivo corner, viola nuovamente in avanti con Capogrosso, il quale stacca di testa e batte il portiere flegreo.

Sul finire di frazione azione personale di Simonetti, che entra in area e viene atterrato: nessun dubbio per il SIg. De Cicco, che assegna il penalty. Sul dischetto lo stesso attaccante, il quale trasforma per il 3-1, risultato con cui si chiude la prima frazione. Prima emozione della ripresa targata Casoria, al 50’ Rosbino trova Fall che si libera e con un rasoterra fa la barba al palo. Al 58’ doppietta per Simonetti e poker per il Casoria: il centravanti riceve palla al limite dell'area e con un preciso diagonale batte l'incolpevole Onofrio. I viola continuano a macinare gioco, con Savio, Gioielli e Di Fiore vanno vicino alla rete. Al 76’ Cafaro si incunea in area e viene steso dal portiere puteolano, dal dischetto si presenta Gioielli che spiazza Onofrio per il pokerissimo viola.

Il Tabellino

Casoria: Aquila, Di Fiore, Frangi, Mautone, Capogrosso ('90), Rossi, Cafaro, Fall (60' Franco), Simonetti (66' Gioielli), Rosbino (52' Di Micco) , Postiglione (46' Savio). A disposizione: Bardet, Foti, Diana. Allenatore: La Manna.

Rione Terra: Onofrio, Imparato, D'Arco, Lanuto (50' Gioiello), De Luca A., De Luca L., Arborino (60' Volpe), Carnevale  (46' Migliaccio), Pinto (52' Nasti), Di Roberto, Del Giudice (54' Palumbo). A disposizione: D'Oriano, Sacco. Allenatore: De Girolamo.

Arbitro: De Cicco della sez. di Nola.

Assistenti: Casillo – Russo della sez. di Nola.

Reti: 3' Rosbino (C), 5' Del Giudice (R), 26' Capogrosso (C), 45' rig. e 58' Simonetti (C), 76' rig. Gioielli (C).

Ammoniti: Cafaro (C), Palumbo (R).

Spettatori: 100.

Note: Per il lutto cittadino proclamato dal Sindaco di Pozzuoli in seguito alla tragedia alla Solfatara che ha provocato la morte di tre persone, il Rione Terra ha giocato con il lutto al braccio.

 

 

 

a cura di Pasquale Lucchese

La Redazione