Rione Terra, poker al Sant'Anastasia. Decisivo un super Colandrea

Foto Rione Terra, vs Sant'Anastasia
Foto Rione Terra, vs Sant'Anastasia
- 46346 letture

MONTE DI PROCIDA (NA). In un clima di tristezza per squadra e società, per via di un grave lutto che ha colpito il tecnico dei flegrei, Massimiliano De Girolamo, nelle ore precedenti il match, al "Vezzuto-Marasco" il Rione Terra reagisce stendendo il Sant'Anastasia per 4-1.

LA CRONACA – Grandissima la prestazione dei ragazzi di De Girolamo, non presente in panchina e sostituto per l’occasione da Rodrigo Esposito, collaboratore tecnico del suo staff. Poca è la voglia di scrivere, considerate le circostanze, per un match vittorioso dove la gioia è però scalfita da fattori esterni ed imponderabili. Tuttavia, come si dice in questi casi, “the show must go on”, lo spettacolo deve continuare. E così minuto, dopo minuto, una giornata ‘grigia’ viene colorata dalle giocate prima di Di Roberto, splendido il gol del vantaggio, poi di un promettente classe 2000, Colandrea, migliore in campo ed autore dei gol del 2 e 3 a 0, e infine da Nasti che fissa il punteggio sul definitivo 4-1. Nel mezzo, oltre ad un rigore fallito da Gioiello, comunque ottima la sua prova, il bel gol degli ospiti siglato da Coppola, tra i pochi a salvarsi per gli ospiti. Al di là dei gol, partita comandata in lungo ed in largo dal Rione Terra capace, tra l’altro, con ben tre 2000 contemporaneamente in campo di dettare il ritmo dall’inizio al triplice fischio.

RIONE TERRA-SANT'ANASTASIA    4-1

RIONE TERRA: Onofrio, Volpe F. (11’st Tafuto), Del Giudice M., Lanuto, De Luca A., Ursomanno, Di Roberto (6’st Sacco), De Luca L. (28’st Carnevale), Colandrea (32’st Dorini), Gioiello (24’st Volpe S.), Nasti. A disposizione: Del Giudice G., Imparato. Allenatore: Esposito in sostituzione di De Girolamo.

STASIA SOCCER: Liccardo, Cioce, Pastore, Varese, Bifaro, Zambrano (17’st Esposito D.), Rea, Castaldo (37’st Esposito S.), Barbera (11’st Coppola), Esposito R., Panico (36’st Andolfi). A disposizione: Giordano, Imperatrice. Allenatore: Di Costanzo.

MARCATORI: 18’pt Di Roberto (RT), 34’pt e 10’st Colandrea (RT), 12’st Coppola (S) 20’st Nasti (RT).

ARBITRO: Di Luca di Napoli.

NOTE: Ammoniti: Bifaro e Rea (S). Al 44’pt Liccardi (S) respinge rigore a Gioiello (RT).

Antonio Carnevale