Nola-Palmese 1-1, Fragiello illude poi Zaccaro impatta su rigore

Foto Tulino, Nola 1925
Foto Tulino, Nola 1925
- 30932 letture

NOLA (NA). Pareggio tra Nola e Palmese con i bianconeri di mister Cusano che avrebbero certamente meritato i tre punti per la mole di gioco espressa e per le occasioni sciupate. La prima frazione di gioco inizia con le squadre che si studiano ed al primo affondo pericoloso sono proprio i rossoneri di mister Cimmino a passare in vantaggio; Fragiello riceve a centro area si gira e piazza la palla nell’angolino sinistro con Avino che pur distesosi non ci arriva. Il Nola prova a reagire ma un dubbio fuorigioco fischiato a Zaccaro a tu per tu con Ferrieri e l’imprecisione impediscono ai bianconeri di trovare il pari lasciando il risultato a favore degli ospiti a fine primo tempo.

Nella ripresa il Nola entra deciso a sfondare il fortino eretto dagli ospiti a difesa di Ferrieri, le occasioni non mancano; al 6′ Vaccaro su punizione trova il palo, sulla ribattuta è attento Ferrieri a smanacciare la conclusione di Sacco. Al quarto d’ora gli ospiti restano in dieci per la doppia ammonizione di Sibilli ed il Nola spinge ancora di più sull’acceleratore, l tempo scorre, le occasioni non mancano ma la più nitida arriva sui piedi di Marotta che avrebbe l’occasione di riagguantare il pareggio ma l’esterno nolano da buona posizione a centro area e tutto solo calcia incredibilmente alto sulla traversa. Gli sforzi dei bianconeri vengono premiati alla mezz’ora quando Sacco si infila in area e viene atterrrato palesemente ed ingenuamente da Cavallini; calcio di rigore. Dal dischetto Zaccaro spiazza Ferrieri e porta il Nola in parità. Trovato il pari il Nola prova a prendersi l’intera posta in palio ma la Palmese se pur in affanno ed arroccata in difesa difende a testa bassa ed al triplice fischio finale conquista un punto d’oro allo Sporting Club.

S.S. NOLA 1925 - PALMESE   1-1

S.S. NOLA 1925: Avino, Gioventù, (44’st Tagliamonte), Falivene, Falanga, Lenci, Schioppa, Marotta, Castiglione (8’st Magaddino, 46’st Alfieri), Zaccaro, Vaccaro, Sacco. A disposizione: Vacchiano, Cossentino, Ferraro, Latella. Allenatore: Cusano.

PALMESE: Ferrieri, Manzo, Maresca, Sibilli, La Marca, Salvati (42’pt Cavallini), Nevola (33’st Tumolillo), Perna, Fragiello, Cassetta (16’st Piccirillo), Paradiso (30’st Basile). A disposizione: Mazzella, Perrella, Esposito. Allenatore: Cimmino.

MARCATORI: Fragiello 14’pt (P), Zaccaro 29’st su rig. (N).

ARBITRO: Russo di Ariano Irpino.

ASSISTENTI: Minichiello di Ariano Irpino – Russolillo di Castellammare di Stabia.

NOTE: Spettatori 300 circa di cui 100 provenienti da Palma Campania. Ammoniti: Castiglione (N), Ferrieri, Maresca, Sibilli, Salvati, Nevola, Perna (P). Espulso per doppia ammonizione al 15’st Salvati (P).

Gaetano Ruoppo