Fasano: "Volevamo gli ottavi". Dodò: "Riscattata l'andata"

Foto Amore G., Dodò Afro Napoli
Foto Amore G., Dodò Afro Napoli
- 46117 letture

MUGNANO (NA). Al termine della gara di Coppa vinta contro l'Albanova, che ha sancito la qualificazione degli afronapoletani agli ottavi di finale della Coppa Italia Dilettanti Campania, ecco le parole dei protagonisti in casa Afro Napoli: La vittoria era il nostro obiettivo, ci tenevamo a fare una grande partita. - dichiarava l'allenatore in seconda, Salvatore Fasano, a margine della gara - Dopo l'occasione loro siamo riusciti subito a far gol. Siamo contenti perché ci tenevamo a passare il turno. La nostra idea era fare risultato pieno, partire subito forti per ribaltare quanto avvenuto all'andata, questa squadra ha nelle corde la possibilità di fare tanti gol”.

A farsi sentire è anche il carisma di Dos Santos Soares 'Dodò', reduce da una lunga squalifica: “E' stata una bella partita di sacrificio da parte di tutti. Dovevamo riscattarci e abbiamo dato il massimo da subito, siamo soddisfatti. Lavoriamo bene e faccio i miei complimenti a Torino – continua il giocatore – che ha fatto una grande partita. L'Afro è questo, se manca qualcuno, il compagno si fa trovare pronto in campo, il mister chiude il gruppo come se fossimo una famiglia. Ci diamo una mano l'un l'altro, così si portano le vittorie a casa”.

a cura di Serena Lì Calzi

La Redazione