Calciomercato LIVE

Santoro: "Classifica bugiarda. Sant'Agnello? Non potevo esitare"

Foto Sant'Agnello, Santoro
Foto Sant'Agnello, Santoro

SANT'AGNELLO (NA). Tecnica e velocità al servizio della squadra, grazie alla qualità del classe ’98 Antonio Santoro. Carriera cominciata nel settore giovanile di Paganese, Napoli e Juve Stabia, esplode definitivamente tra le fila della Nocerina conquistando 2 stagioni fa il campionato di Eccellenza. Quindi conferma con la maglia dei molossi in Serie D, passaggio per il Tre Pini Matese prima di firmare con il sodalizio santanellese.  

LOTTARE INSIEME PER CONSERVARE LA CATEGORIA - Penso di poter dare una grossa mano a questa squadra. Fin dal primo momento mi sono subito trovato bene sia con la società che con i miei compagni, e lotteremo tutti insieme per mantenere la categoria. Nella prima parte di stagione ho giocato in Molise con il Tre Pini Matese, poi sono stato contattato dalla dirigenza e dopo aver avuto ottime referenze su questa società non ho esitato neanche un secondo a sposare questo progetto”.

TOP DELLA FORMA ATTRAVERSO LAVORO QUOTIDIANO - Sono molto critico con me stesso, e ritengo di essere ancora al 60-70%. Ho avuto buoni riscontri nelle prime due gare disputate con questa maglia ed attraverso il lavoro quotidiano mi avvicinerò sempre più al top della forma”.

CARATTERISTICHE TECNICHE - Sono un esterno alto molto rapido e dispongo di un buon dribbling. Sono pronto a mettermi al servizio del mister e della squadra, cercando di dare il massimo in ogni partita per migliorare una classifica non veritiera”.

a cura di Giovanni Minieri

La Redazione