Calciomercato LIVE

Sant'Agnello, Negri: "Mercato? Cerchiamo gente affamata come..."

Foto Sant'Agnello, Negri
Foto Sant'Agnello, Negri

SANT'AGNELLO (NA). Dopo il brutto ko di Solofra, che ha visto la squadra costiera uscire letteralmente dal campo dopo appena mezz’ora di gioco in uno scontro diretto di vitale importanza per la salvezza, è entrato a gamba tesa il presidente Alberto Negri. Diversi i temi trattati: dalla fiducia assoluta nel nuovo tecnico, passando per il mercato attraverso profili in grado di sposare i valori della società. 

MASSIMA FIDUCIA NUOVA GUIDA TECNICA. “Quando in estate è stata allestita la squadra, credevamo che si potesse ambire a qualcosa in più rispetto alla scorsa stagione mantenendo la categoria senza sofferenze. Se all’inizio del girone di ritorno il Sant’Agnello si trova all’ultimo posto della graduatoria vuol dire che qualche errore è stato fatto, e nel calcio chi sbaglia paga. A dicembre sono andati via quattro elementi importanti, e stiamo avendo grosse difficoltà a rimpiazzarli con calciatori di uguale valore, non convinti della destinazione a causa di una classifica deficitaria. Questo è purtroppo un messaggio rivolto indirettamente a qualcuno che si lamenta per un organico non ancora sufficientemente completo in tutti i reparti. La società ripone massima fiducia nel mister Francesco Nardo, consapevole di un lasso di tempo fisiologicamente necessario per amalgamare un gruppo rinnovato in diversi elementi”.

MERCATO E PROFILI DA SANT’AGNELLO. “Non avendo il budget di altre società più blasonate, stiamo facendo di necessità virtù svolgendo un mercato oculato in accordo con le disponibilità economiche del club. Siamo alla ricerca di due calciatori esperti che abbiano la stessa fame e ferocia agonistica di Panariello, altrimenti andremo avanti dando spazio ai giovani come da strategia ben consolidata negli anni di questo sodalizio”.  

a cura di Giovanni Minieri

La Redazione