Eccellenza B, giudice sportivo: 5 squalificati, Nola a porte chiuse

Eccellenza
Eccellenza

Il giudice sportivo, per quanto riguarda il girone B di Eccellenza, ha ufficializzato i provvedimenti disciplinari in relazione alle gare dell’ultima giornata disputata:

AMMENDA

Euro 800,00 S.S. NOLA 1925 (con obbligo di disputa, a porte chiuse, di quattro gare interne, con effetto immediato)propri sostenitori facevano esplodere un forte petardo sugli spalti nel corso della gara ed ancora, terminata la gara, forzando il blocco operato dai Tutori dell'Ordine, invadevano il settore occupato dalla tifoseria locale che tranquillamente, effettuava le operazione di deflusso. In tale circostanza aggredivano i sostenitori della squadra locale procurando ad alcuni ferite alle teste, ad altri al naso ed alla nuca. La guerriglia provocata rendeva necessaria la richiesta di rinforzi a parte dell'Ordine Pubblico nonché delle ambulanze. Quanto sopra come da rapporto di gara del C.C. e nota degli organi di Ordine Pubblico intervenuti. Alla luce di quanto verificatosi si commina la sanzione, in danno della SS NOLA 1925, delle prossime 4 gare casalinghe a porte chiuse (sanzione da eseguirsi con effetto immediato), per il comportamento altamente antisportivo, scorretto e sleale dei propri sostenitori che hanno deliberatamente commesso un atto vile, violento che nulla a che vedere con il calcio e che va condannato con forza e decisione.

Euro 150,00 ECLANESE 1932 CALCIO per assenza di richiesta forza pubblica e dell'autoambulanza.

A CARICO DI CALCIATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

SANTOSUOSSO ROBERTO (ECLANESE 1932 CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

IOMMAZZO GAETANO MARIO (AGROPOLI)

TROIANO ANTONIO (BATTIPAGLIESE 1929)

GRIECO GIOVANNI (U.S. FAIANO 1965)

LATTARULO MARCO (VIRTUS AVELLINO 2013)

LIPPIELLO ANTONIO (VIRTUS AVELLINO 2013)

Daniele Luciano