Virtus Libera Forio, incontro indimenticabile con Monsignor Lagnese

Foto Virtus Libera Forio
Foto Virtus Libera Forio

ISCHIA (NA). Pomeriggio indimenticabile ieri per la Virtus Libera Forio. La realtà bianco verde, da sempre legata a doppio filo alla Madonna della Libera, ha incontrato mercoledì pomeriggio il Vescovo di Ischia Pietro Lagnese. Capitan Enzo Coppa e compagni hanno partecipato alla messa delle 18.00 al Santuario della Madonna della Libera, ed al termine si è svolto l’incontro con monsignor Lagnese.

Il presidente Giovanni Castagliuolo ha, su invito del Vescovo stesso, preso la parola per presentare il progetto della Virtus Libera, ricordando il profondo legame con la Madonna della Libera, nonché tutti i dirigenti ed atleti presenti. Monsignor Lagnese, incuriosito e divertito, ha sottolineato l’importanza dello sport e dei valori in esso racchiusi, ricordando come l’attività sportiva aiuti anche a combattere l’isolamento determinato dai mezzi tecnologici moderni e dai social network. “Diceva San Benedetto che non si deve anteporre nulla all’amore di Dio. Lo sport è una esperienza bellissima e voi che siete impegnati di sabato con le gare del campionato, nella giornata di domenica avete la possibilità di dedicarvi al Signore”, si è raccomandato monsignor Lagnese.

Nel corso dell’incontro hanno preso la parola anche mister Monaco ed il capitano Enzo Coppa, i quali hanno riassunto il felice percorso compiuto dalla scorsa estate sino ad oggi ed i programmi della realtà biancoverde: “Lo sport è importante – sono le parole di mister Monaco - perché permette di tenere i giovani lontano dalla strada e ci dà la possibilità di diffondere valori sani. La nostra squadra è composta da un mix di giovani e di atleti più esperti. Anche i giovani si stanno comportando bene e ciò ci lascia ben sperare per il futuro”.

Dopo aver invitato la Virtus Libera a diffondere i valori sani dello sport anche ai più giovani, il Vescovo ha svelato e ricordato la propria partecipazione in passato ad alcune gare amatoriali di calcio a 5. L’ emozionante incontro si è concluso con la Preghiera dello sportivo e con la benedizione del Vescovo. Le parole cordiali e simpatiche di monsignor Lagnese non lasciano alcun dubbio: da ieri la Virtus Libera ha un nuovo eccellente tifoso!

In serata, dopo l’incontro con monsignor Lagnese, mister Monaco ha accolto nella propria casa dirigenza e squadra. Capitan Coppa e compagni, coccolati dagli squisiti manicaretti preparati dalla sig. Angela, hanno trascorso una serata spensierata ed allegra. Ora testa al prossimo importante impegno di campionato.

a cura di Alessandro Mollo

La Redazione