Lazio, Inzaghi: "Secondo tempo inaccettabile. Non siamo..."

Il tecnico biancoceleste
Il tecnico biancoceleste

È un Simone Inzaghi rammaricato quello che commenta la sconfitta della sua Lazio per 4-1 in casa del Napoli.

Le dichiarazioni del trainer biancoceleste: "La fase difensiva preoccupa, e dispiace dirlo dopo un bel primo tempo che non ho mai visto fare a nessuno qui al "San Paolo", e che non lasciava presagire il crollo in un secondo tempo inaccettabile che non mi aspettavo. Con una frazione giocata così è ovvio che da Napoli torni senza punti. Siamo stati all'altezza della Juve, ma non siamo stati all'altezza degli azzurri e ne prendiamo atto. Mai tre sconfitte consecutive nella mia gestione, giusto che si pretenda di più ma abbiamo le carte in regola per risollevarci".

Marco Esposito