Napoli, Sarri: "Squadra più matura. Che goduria quando..."

Le parole di Sarri
Le parole di Sarri

Maurizio Sarri commenta il fondamentale successo del suo Napoli per 4-1 sulla Lazio nel postpartita.

Così Sarri: "Se giochiamo come nel secondo tempo possiamo vincere con tutti, viceversa, se giochiamo come nel primo possiamo perdere con chiunque. Siamo entrati in campo un po' nervosi e loro ci hanno sovrastato da un punto di vista fisico, dove sono molto forti. Andare sotto con la Lazio è problematico, poi siamo stati anche fortunati a trovare il pari nel finale, che ci ha spianato la strada. Squadra più matura e consapevole dei propri mezzi, che sa di poter ribaltare una partita, come accaduto oggi - e rivela -  Che bello vedere il cambio di Rog ritardato da un'azione così, sono cose che mi danno gusto".

Sui singoli: "il settore di destra è formato da ragazzi cresciuti tanto in pulizia di gioco e velocità di idee, qualità per noi imprescindibili. Zielinski? Giocatore da un grandissimo talento che se trovasse continuità e consapevolezza dei nostri mezzi".

Chiude parlando della gestione in Coppa: "Europa League? Nei prossimi giorni valuteremo la nostra condizioni e quanto turnover sarà possibile attuare, sperando che almeno per Chiriches non ci siano lunghi tempi di recupero perché abbiamo bisogno di lui".

Marco Esposito