Afragolese, un gol di Incoronato stende un ottimo Giugliano

Foto Afragolese, vs Giugliano
Foto Afragolese, vs Giugliano

AFRAGOLA (NA). Vittoria fondamentale per la corsa al secondo posto per l’Afragolese, che soffre per 20 minuti contro il Giugliano ma alla fine fa sua l’intera posta in palio grazie ad una rete di Incoronato al 31’ del primo tempo. Gara complicata per i rossoblu contro un avversario forte e rinfrancato dal cambio di allenatore. Una squadra, quella gialloblù che sicuramente non merita l’attuale classifica e che ha messo in seria difficoltà la formazione di Maurizio Coppola, che ha avuto il merito di saper soffrire, colpendo al momento giusto.

Inizio fulminante della formazione ospite che dopo un solo minuto di gioco si rende pericolosa con Bacio Terracino, che va via sulla sinistra appoggiando in area per Pianese che si sinistro, da buona posizione, alza troppo sulla traversa. Ancora ospiti pericolosi al 5’ con Tarallo, che riceve palla al limite e si gira in una frazione di secondo trovando una bella traiettoria che però si stampa sulla traversa. Un minuto dopo occasionissima per il Giugliano con Bacio Terracino che si presenta tutto solo in area trovando l’ottima risposta di Scarano sulla sua conclusione. Al quarto d’ora seconda traversa gialloblu stavolta con Vitagliano su punizione dal limite: si salva ancora l’Afragolese. Poco dopo ancora calcio da fermo per gli ospiti: Pianese colpisce la parte alta della trasversale. Proteste dei gialloblu per un gol annullato a Tarallo per fuorigioco. Prima opportunità per i locali al 26’ con Fiorillo che ben imbeccato da Manzo colpisce male sotto porta. Al 31’ la rete che decide il match: cross da destra perfetto sul secondo palo di Ciano per la testa di Incoronato che mette alle spalle di Navarra il gol dell’1-0. Al 35’ ottimo lancio di Vitiello per Fammiano, che tutto solo in area calcia debolmente e Navarra para. Poco dopo Manzo per Pesce sono porta, ma il centrocampista di un soffio non arriva all’appuntamento col gol. Allo scadere del primo tempo Fiorillo, sulla punizione di Vitagliano, si sostituisce al portiere e di testa manda in corner.

Nella ripresa l’ex Pianese ci prova di sinistro ma la palla termina a lato. Vitiello per i locali ci prova da lontano ma senza trovare la porta. Al 67’ Manzo prova a sorprendere Navarra fuori dai pali ma l’appuntamento col trecentocinquantesimo gol in carriera per il fantasista è ancora rimandato. Poco dopo pericoloso il neo entrato Grezio con un diagonale che Scarano respinge corto e sulla ribattuta Buono salva su Pianese. Al 72’ Incoronato da pochi passi spara alto su invito di Manzo. I rossoblu gestiscono il vantaggio senza rischiare più nulla e portano a casa una vittoria importantissima.

Vis Afragolese - Giugliano 1-0

Vis Afragolese: Scarano, Ciano, Buono, Vitiello, Barbato, Fiorillo, Fammiano (35’st Varriale), Pesce (24’st Cardore), Incoronato, Manzo (29’st Carfora), Tarascio. A disposizione: Mola, Maiello, Noviello, Ruscio. Allenatore: Coppola.

Giugliano: Navarra, Pizza (25’pt Cirino), Palma, Vitagliano (31’st E. Coppola), Castaldo, Scognamiglio, Pianese (35’st Damiano), Barone Lumaga, Tarallo (3’st Grezio), D’Angelo, Bacio Terracino. A disposizione: G. Coppola, Cuomo, Gravina. Allenatore: Gargiulo.

Arbitro: Costa di Novara (Dell’Isola di Sapri e Pollaro di Napoli).

Rete: 31’pt Incoronato (A).

Note: Spettatori 500 circa. Ammoniti Pesce e Manzo (A); Vitagliano, Pianese e Carino (G). Recupero 2’pt, 4’st. Angoli 3-4.

a cura di Vincenzo Tanzillo

La Redazione