Boys Pianurese, vittoria sudata contro un combattivo Sporting Campania

Foto Boys Pianurese
Foto Boys Pianurese

NAPOLI. La Boys Pianurese strappa tre punti grazie ad un pizzico di fortuna e alle giocate di Polverino. Dal canto suo, lo Sporting Campania, gioca una gara maiuscola (nonostante l’ultimo posto in campionato) e alla fine avrebbe meritato qualcosina in più. La gara si apre con i padroni di casa molto imprecisi e con gli ospiti a fare la gara. Al 7’pt, su un corner battuto da Zavarese, Petillo stacca in area di rigore, ma la palla sorvola la traversa di poco. Al 12’pt, ancora su corner, è sempre Petillo a sfiorare il vantaggio con una conclusione ravvicinata, ma la palla si spegne a lato.

Lo Sporting fa la partita, gioca meglio e lascia agli avversari solo le palle inattive. Al 15’pt Foresta ruba palla a Vacca, conquista il fondo e serve Ottaiano solo in area, ma il numero 10 ospite colpisce male la palla e si divora la rete dello 0-1. La Boys riesce a giocare solo col lancio lungo, che poi diventa preda della difesa ospite. Al 22’pt serpentina di Errico sull’out destro, l’esterno pianurese dribbla tutta la difesa avversaria, vince un rimpallo con Coppola in uscita e segna, ma l’arbitro annulla per un presunto fallo di mani del 7 pianurese. Al 28’pe lancio di Petillo di 50 metri che innesca ancora Errico; l’esterno nero verde stoppa a seguire, entra in area ma la conclusione è sbilenca e colpisce il portiere. Al 30’pt ancora sull’out destro Errico e Carandente confezionano un’ottima palla per Zavarese che, da ottima posizione, colpisce male la sfera e sciupa tutto.  

Al 38’pt Atene ruba palla a metà campo, lancia Foresta che a tu per tu con Petillo in area, viene abbattuto; rigore per lo Sporting Campania. Dagli undici metri va Foresta che spiazza Saggiomo, ma la palla batte sul palo ed esce fuori. Con lo scampato pericolo per la Boys, si chiude la prima frazione sullo 0-0: risultato che va stretto alla squadra ospite.

Nella ripresa la Boys si sveglia, mister Saggiomo riorganizza i suoi, e i risultati si vedono: al 18’st Zavarese scappa sulla destra, crossa al centro area, dove Polverino stacca di testa e gonfia la rete portando i suoi in vantaggio. Lo Sporting si sbilancia alla ricerca del pari, e la Boys ne approfitta in contropiede: al 21’st Carpino sgroppa per tutta la fascia destra, entra in area avversaria e, di punta, supera Coppola in uscita bassa: il terzino pianurese festeggia alla grande le 100 presenze in maglia Boys col gol del 2-0. Al 25’st lancio di Puoti per Zavarese che prova a beffare il portiere in uscita, ma la risposta di Coppola è fenomenale e con un colpo di reni devia in corner.

Ma lo Sporting non molla e al 28’st riapre il match con un euro gol di Foresta dai trenta metri. La gara si surriscalda ma ci pensa ancora una volta Polverino a sedarla: al 36’st Corrado scappa sulla destra, entra in area e serve il numero 10 pianurese che di sinistro firma la sua doppietta personale e fissa lo score sul 3-1. Termina così una gara intensa e sempre in discussione. Una brutta Boys riesce ad avere la meglio su un tosto Sporting e continua la sua corsa in campionato.  

BOYS PIANURESE-SPORTING CAMPANIA   3-1

BOYS PIANURESE: Saggiomo M., Carandente (7’st Corrado), Carpino, Sanges C, Petillo, Maraniello, Errico (28’st Aceto), Puoti, Zavarese, Polverino (39’st Minopoli), Vacca (43’st Criscuoli V). A disposizione: Cotugno, Colimoro, Bova. Allenatore: Saggiomo E.

SPORTING CAMPANIA: Coppola, De Angelis, Russo (40’st Ariosto), Andreozzi A (29’st Polito), Andreozzi T, Davide, Volpe, Atene (12’st Sentenza), Foresta, Ottaiano (22’st Scarpa), Musella. A disposizione: Bifano, Ruocco. Allenatore: Varriale. 

ARBITRO: Russo di Torre del Greco.

MARCATORI: 18’st e 36'st Polverino, 21’st Carpino (B); 28’st Foresta (S).

NOTE: Spettatori 100 circa. Ammoniti: Petillo, Polverino, Carpino, Saggiomo M., Minopoli, Atene, Andreozzi T., De Angelis, Sentenza, Ariosto. Al 38’pt Foresta (S) sbaglia un calcio di rigore.

Pietro Saggiomo