Promo B. Si va verso un playoff a tre, in zona playout occhio a...

Promozione
Promozione

Definita la vincitrice del campionato di Promozione Campania girone B, con l'Afro Napoli United che nonostante il titolo conquistato continua a macinare record e vittorie, e le prime due retrocesse che rispondono ai nomi di Sant'Anastasia e Mondo Sport, nel prossimo weekend assisteremo ad un ultimo turno di campionato che può riservare ancora sorprese sia in zona playoff che playout. 

Due incroci su tutti daranno verdetti decisamente importanti: Quartograd-San Giuseppe e Vico Equense-San Pietro Napoli. I quartesi hanno bisogno di una vittoria o quantomeno di raccogliere almeno un punto qualora da Vico dovessero arrivare notizie positive, infatti al momento in classifica San Pietro e Quartograd sono appaiate a quota 33 punti e dunque una delle due compagini al termine della 30ª giornata sarà la sfidante dell'Oratorio Don Guanella Scampia nel playout per la permanenza nella categoria. Obbligato a vincere anche il San Giuseppe, che al momento sarebbe fuori dai playoff visto il distacco di dieci punti dalla Virtus Ottaviano seconda in classifica, ed impegnata nell'ultima giornata proprio contro i guanelliani ormai certi del playout, dunque il rischio di restare a bocca asciutta è altissimo per i sangiuseppesi e potrebbe anche non bastare una vittoria contro il Quartograd.

I lupi vivono un buon momento ma dovranno far visita ad un Vico Equense desideroso di giocarsi fino alla fine le proprie chance playoff, seppur ad oggi ridotte davvero al minimo. Interessante anche la lotta per il secondo posto, Procida ed Ottaviano distano appena un punto ma l'ultima giornata appare più che favorevole per entrambe e dunque si va verso la conferma della attuali posizioni in classifica. In coda inoltre occhio alle gare di Neapolis e Pompeiana, in caso di ko di queste ultime e contemporanea vittoria di Quartograd e San Pietro assisteremmo ad un arrivo a trentasei punti delle suddette quattro squadre. In tal caso, considerando gli scontri diretti ed i risultati ottenuti negli stessi, sarebbe il San Pietro Napoli la prescelta a disputare la finale playout contro l'Oratorio Don Guanella Scampia.

Ecco di seguito spiegato il perchè:

Neapolis = saldo positivo con San Pietro e Pompeiana, saldo negativo con Quartograd

Quartograd = saldo positivo col Neapolis, pari negli scontri diretti con San Pietro e Pompeiana ma in vantaggio grazie alla diff. reti

Pompeiana = saldo positivo col San Pietro, saldo negativo col Neapolis, pari negli scontri diretti col Quartograd ma in svantaggio a causa della diff. reti

San Pietro = saldo negativo con Neapolis e Pompeiana, pari negli scontri diretti col Quartograd ma in svantaggio a causa della diff. reti

QUI IL PROSSIMO TURNO

QUI IL QUADRO PLAYOFF E PLAYOUT

Luigi Langellotti