Juve Stabia, macchina da gol in casa: ma con la Virtus i precedenti...

Simeri, capocannoniere gialloblé
Simeri, capocannoniere gialloblé

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA). Questa sera, alle ore 20:30 presso lo stadio "Romeo Menti" inizieranno ufficialmente i playoff della Juve Stabia, gli uomini di Caserta e Ferrara ospiteranno la Virtus Francavilla che nel primo turno ha battuto il Monopoli in campo avverso. 

Tra le mura amiche quest'anno le vespe si sono dimostrate una vera e propria macchina da gol, dei 49 complessivi realizzati ben 32 sono arrivati al Menti con Simeri miglior marcatore a quota 11 reti in campionato, seguono a ruota Canotto, Paponi e Mastalli rispettivamente a 8, 7 e 6 segnature. I gialloblé invece, dal punto di vista difensivo, hanno ottenuto un rendimento costante tra casa e trasferta che gli ha permesso di chiudere la stagione con la quinta difesa meno battuta del girone C di Serie C a pari merito con Trapani, Cosenza, Monopoli e Rende.

I precedenti con la Virtus Francavilla però non sorridono particolarmente agli uomini di Caserta e Ferrara, in campionato sono arrivati due pareggi, il primo al Menti col vantaggio di Simeri "annullato" da un'autorete di Bachini nella ripresa mentre a campo invertito la gara si è conclusa a reti bianche. Questa sera le vespe dovranno scendere in campo consapevoli che l'avversario di turno non ha effettivamente nulla da perdere, ai playoff grazie alle forti penalizzazioni comminate a Matera e Siracusa, corsari a Monopoli e con la mente decisamente più sgombra rispetto ai gialloblé, ai quali è richiesto come minimo il passaggio del turno dopo l'ottimo campionato concluso al quarto posto.  

Luigi Langellotti