Torneo delle Province, Giovanissimi: Napoli ne fa 5 contro Avellino

ph FIGC Napoli
ph FIGC Napoli

Ancora un successo per la compagine napoletana categoria Giovanissimi che, al comunale di Mugnano, rifila ben cinque reti alla rappresentativa avellinese nel corso del Torneo delle Province.

I napoletani sono ben posizionati in campo e al quarto minuto di gioco arriva l'immediato vantaggio; Carra macina gioco e lancia in profondità per Visciano che con una strepitosa sforbiciata realizza il goal dell'1-0. La pressione locale è straripante e al tredicesimo minuto di gioco Iacomino guadagna palla dalla trequarti campo, arriva al limite e viene messo giù guadagnando un'ottima punizione; alla battuta va Carra che lascia partire un magnifico tiro che supera un impreparato Volpe per il 2-0. La prima occasione ospite arriva al quattordicesimo del primo tempo; in seguito ad un clamoroso errore difensivo di Nunziante, l'attaccante ospite prova ad accorciare le distanze ma l'estremo difensore locale, Lenci, è attento e dice no. Il funambolico esterno Visciano è in gran forma e al ventisettesimo del primo tempo vola sulla sinistra, arriva in area e con un diagonale preciso firma la sua doppietta.

La compagine Avellinese stenta a contenere la pressione dei locali. Napoli conquista palle goal in successione e, al primo minuto di gioco del secondo tempo, Visciano non lascia scampo agli ospiti, mettendo  ancora una volta in difficoltà l'estremo difensore ospite, firmando il 4-0. Il neo entrato Iuzzino si mette in mostra con ottime giocate e al tredicesimo del secondo tempo serve Iacomino, che con un tiro a giro prova ad impensierire il De Angelis ma il tiro viene murato in angolo. Al ventiseiesimo del secondo tempo Visciano con un destro preciso mette a segno il cinque a zero. Al trentacinquesimo il direttore di gara Boubdallah concede tre minuti di recupero e al trentottesimo decreta la fine della seconda frazione di gara.

Napoli: 1 Lenci, 2 Manna, 3 Caliendo, 4 Carra, 5 Gentile, 6 Nunziante, 7 Palomba, 8 Bruno, 9 Visciano, 10 Iacomino, 11 Marzoli, 12 Ascione, 70 Palladino, 14 Fedeli, 16 Iuzzino, 17 Argento. Allenatore: Lepre Giuseppe e Supino Vincenzo

Avellino: 1 Volpe, 2 Faguiano, 3 Lo Conte, 4 Fiorentino, 5 Iannaccone, 6 Di Feo, 7 Imbimbo, 8 Candela, 9 De Dominicis, 10 Rotarescu, 11 Di grazia, 12 De Angelis, 13 Cucciniello, 14 Lo Priore, 15 Lizio, 16 Erra, 17 Capriolo, 18 De Santis, 19 Esposito. Allenatore: Tangredi Alfonso

Arbitro: Mohamed Boubdallah di Caserta

Assistente 1: Mario Scala di Castellammare

Assistente 2: Vincenzo Ferrara di Castellammare

A cura di Francesco Mango

Marco Esposito