Tabellino


Atalanta - Napoli 0-1 - Serie A 2017 - 2018

21/01/2018 12:30Serie A 2017 - 2018
LiverLuigi Langellotti
De Zerbi AllenatoreAllenatore De Zerbi
  • 1º tempo
  •  Rui M.25º
  • 2º tempo
  • 17ºGosens R.(Spinazzola L.) 
  •  Mertens D.20º
  •  (Insigne L.)Hamsik M.29º
  • 31ºHaas N.(Ilicic J.) 
  • 34ºOrsolini R.(Toloi R.) 
  •  (Zielinski P.)Rog M.41º
  •  Callejon J.43º
  •  (Callejon J.)Maggio C.45º + 1
  • cronaca live
  • chiusura
  • Vittoria preziosissima del Napoli contro l'Atalanta, decide una rete di Mertens nella ripresa. Gli uomini di Sarri alzano notevolmente il ritmo nella ripresa ed hanno la meglio contro una bella Dea che è mancata soprattutto in zona gol, ma difensivamente e dal punto di vista dell'intensità gli orobici hanno giocato alla pari con gli azzurri. Il Napoli ottiene tre punti fondamentali in ottica Scudetto.

  • 2º tempo
  • 45º + 2Hamsik trova la via del gol ma il guardalinee ravvisa un fuorigioco, grande azione del capitano. Il silent check conferma la decisione di Orsato.

  • 45º + 1Grande azione di Rog che trova una conclusione potente ma Berisha è attento e para.

  • 40ºOccasione Napoli. Grande controllo in corsa col petto di Mertens che salta Caldara e mette al centro per Hamsik, da ottima posizione il capitano azzurro calcia in curva.

  • 27ºPalla gol per l'Atalanta, tiro improvviso di Cristante da fuori area ma Reina è reattivo e respinge la conclusione diretta all'incrocio del centrocampista della Dea.

  • 20ºNapoli in vantaggio. Mertens si incunea nello spazio e con un gran tiro supera Berisha.

  • 16ºOccasione Atalanta, sponda di Cornelius per Ilicic che viene anticipato all'ultimo istante da Albiol.

  • 10ºNapoli vicinissimo al vantaggio. Errore di Berisha con Callejon che trova la deviazione per Mertens, incredibile intervento difensivo di Masiello che anticipa sulla linea di porta l'attaccante belga.

  • 1º tempo
  • 45º + 1Il Napoli si lamenta nuovamente per un contatto dubbio in area tra Zielinski e Cristante, ma Orsato lascia proseguire anche in questo caso.

  • 45ºIl Napoli spinge con maggiore intensità nel finale di frazione, Insigne palla al piede mette in difficoltà la difesa orobica, poi Cristante in ripiegamento lo ferma.

  • 42ºInsigne prova a servire Callejon in area ma è attento Caldara che in acrobazia libera prontamente.

  • 40ºJorginho per Zielinski ma Ilicic in ripiegamento difensivo blocca il polacco.

  • 39ºForcing della Dea. Cornelius tra i più positivi, attacca e difende con grande qualità e fisicità,.

  • 33ºLe due squadre faticano a creare palle gol ma il ritmo è decisamente alto. Cornelius mette un pallone invitante in area ma Hysaj legge bene l'azione ed anticipa Cristante.

  • 31ºGraziato Allan per un intervento da ammonizione su Spinazzola.

  • 30ºEpisodio dubbio. Insigne cade in area dopo un contatto con Masiello, l'arbitro lascia proseguire nonostante le proteste del capitano azzurro.

  • 24ºOccasione Napoli. Sul corner seguente mischia in area con Jorginho che da buona posizione tenta la conclusione, murato.

  • 23ºOccasione Napoli. Primo errore di una Dea fin qui perfetta, sbagliato il disimpegno di Caldara col Napoli che libera subito al tiro Insigne, palla a giro che, deviata, termina fuori non di molto.

  • 11ºForcing Atalanta, due tiri dalla bandierina consecutivi, prima Cornelius e poi Ilicic provano la conclusione ma la difesa azzurra si rifugia in angolo.

  • 10ºBella sfida tra Cornelius e Koulibaly a suon di sportellate.

  • Inizio gara su ritmi decisamente alti, le due squadre appaiono molto corte in campo con continui capovolgimenti di fronte.

  • prepartita
  • Si riparte col campionato. Il Napoli di Sarri è di scena allo stadio Atleti Azzurri d'Italia contro l'Atalanta di Gasperini, sfida complicata per la capolista contro una delle compagini che di recente l'ha messa maggiormente in difficoltà eliminandola anche dalla Coppa Italia. Per tenere dietro la Juventus sarà fondamentale vincere a Bergamo ma per il Napoli servirà una prestazione perfetta contro una delle squadre che ha evidenziato maggiormente i difetti della compagine azzurra. Tra le fila azzurre la novità è Zielinski in campo, Hamsik reduce da un attacco influenzale parte dalla panchina, mentre sulla sinistra Rui vince il ballottaggio con Maggio. Per la Dea assente De Roon, si sposta Cristante al fianco di Freuler, in attacco confermato Cornelius che vince il ballottaggio con Petagna.

Atalanta - Napoli