Calciomercato LIVE

Un lampo di Todisco stende il Palazzolo. Ercolanese ad 1pt dai playoff

Foto Scippa, Ercolanese-Palazzolo
Foto Scippa, Ercolanese-Palazzolo

ERCOLANO (NA). Serviva una vittoria agli uomini di Squillante per dare continuità alla bella prova contro l'Igea Virtus e, seppur con qualche difficoltà, l'Ercolanese ha conquistato tre punti preziosissimi contro il Palazzolo ed ora è a un passo dalla matematica certezza di partecipare ai playoff (basta un pari nelle prossime tre gare ndr). 

Gara subito d'attacco per i granata, al 5' su calcio piazzato di Tedesco l'estremo difensore ospite si opponeva a Cristaldi. Quest'ultimo al 19' di testa sul secondo palo chiamava Ferla al grande intervento, l'assistente però fermava tutto per fuorigioco. La replica ospite arrivava al 23' con un colpo di testa di Palmisano fuori di poco. Ospiti ad un passo dal vantaggio al 26' con un tiro di Grasso da fuori area che si stampava sul palo. 

Passato lo spavento l'Ercolanese al 28' replicava con Costantino che su calcio d'angolo di Tedesco, di testa, sfiorava il gol. Sul prosieguo dell'azione granata ancora pericolosi con Varchetta che da pochi passi chiamava Ferla al grande intervento. Al 42' gli uomini di Squillante passavano in vantaggio, tiro di Rekik respinto dall'estremo difensore in tuffo, poi Ausiello raccoglieva la sfera servendola su un piatto d'argento a Todisco che di testa non falliva portando avanti la sua squadra. La prima frazione si chiudeva dunque sul risultato di uno a zero in favore dei padroni di casa.

Nella ripresa primi cambi, poche occasioni da ambo le parti poi al 56' su azione d'angolo Ricca da ottima posizione mandava la sfera sopra la traversa. La replica ercolanese arrivava poco dopo, assist di Tedesco e Rekik in anticipo sul proprio marcatore calciava di poco a lato. Girandola di cambi, gioco spezzettato e poche occasioni da segnalare, qualche calcio piazzato e poco altro fino al 78' quando un tiro di Porto dalla destra si schiantava sulla traversa.

Il brivido scuoteva i granata che all'84' replicavano con Fontana, azione personale e conclusione dal limite deviata in angolo da Ferla. Dopo cinque minuti di recupero il direttore di gara fischiava la fine delle ostilità, successo di misura per l'Ercolanese contro un buon Palazzolo, i playoff sono ad un passo per i granata mentre i siciliani terzultimo posto con poche chance di migliorarsi.

ERCOLANESE - PALAZZOLO  1-0

ERCOLANESE: Mascolo, Todisco, Esposito (42'st Fusco), Costantino (32'st Maisto), Varchetta, Poziello, Tedesco (24'st Fontana), Ausiello, Cristaldi, Pezzella (19'st Conte), Rekik (33'st Minopoli). A disposizione: Cioce, Pastore, Coppola, El Ouazni. Allenatore: L. Squillante. 

PALAZZOLO: Ferla, Boncaldo, Fichera (24'st Garcia), Grasso (35'st Butera), Ricca, Raimondi (19'st Porto), Pelosi (1'st Fornò), Doda, Dezai, Filicetti, Palmisano. A disposizione: Pappalardo, Mollica, Quarto, Carpinteri, Calabrese. Allenatore: G. Anastasi.

ARBITRO: Cattaneo di Civitavecchia.

ASSISTENTI: Pressato e Cerilli di Latina. 

MARCATORE: 42' Todisco (E).

NOTE: Ammoniti Costantino (E), Boncaldo, Palmisano e Raimondi (P). Allontanato al 39'st dalla panchina Nocerino (E) per proteste. Recuperi st 5'. Angoli 8-7. Fuorigioco 3-2.

tabellino a cura di Antonella Scippa

Luigi Langellotti