Torneo delle Province, Napoli cala il tris in finale contro Benevento

Foto Rappresentativa Napoli
Foto Rappresentativa Napoli

CASAMARCIANO (NA). La Rappresentativa napoletana non fa sconti ed al Comunale di Casamarciano cala il tris alla malcapitata Rappresentativa beneventana. Inizio arrembante per i partenopei col primo sussulto che arriva al 1' e coincide col vantaggio, incursione di Luongo che sfrutta il proprio fisico per liberarsi tra le maglie avversarie e servire in profondità Visciano che, a tu per tu col portiere, lo batte con un destro preciso. 

Al 15' arriva il raddoppio dei napoletani, grande pressing da parte dei ragazzi di Lepre e Supino, un errore dell'estremo difensore dei sanniti libera Luongo che da ottima posizione non sbaglia. La prima conclusione pericolosa degli ospiti arriva al 30' ma un reattivo Lenci nega la gioia del gol ai sanniti. Primo tempo che dunque si conclude sul due a zero in favore della Rappresentativa napoletana. 

Ad inizio ripresa subito propositiva la compagine ospite, D'Ambrosio ci prova con un tiro potente che non crea particolari grattacapi a Lenci. Al 48' padroni di casa vicini al tris, Luongo per Palumbo che da buona posizione calcia tra le braccia di Abbate. Due giri di lancette ed i partenopei trovano la rete del tre a zero, Iacomino semina il panico nella retroguardia sannita e serve Luongo che con un tiro dalla lunga distanza supera ancora una volta Abbate, doppietta per il calciatore napoletano. Gara che scivola via senza particolari sussulti, dopo 5' di recupero il direttore di gara fischia la fine, esplode la gioia dei napoletani che si laureano campioni pronviciali.

Napoli - Benevento  3-0

Napoli: 1 Lenci, 2 Manna, 3 Caliendo, 4 Carra, 5 Dervishi, 6 Gentile, 7 Luongo, 8 Palumbo, 9 Visciano, 10 Iacomino, 11 Iuzzino, 12 Ascione, 13 Nunziante, 14 Palomba, 15 Marzoli, 16 Bruno, 17 Attianese, 18 Argento, 19 Fedeli, 20 Palladino. Allenatori: Lepre e Supino.

Benevento: 1 Abbate, 2 Campobello, 3 Pizzi, 4 D'Onofrio, 5 Giangregorio, 6 Cagnale, 7 Mulè, 8 Dimonti, 9 D'Ambrosio, 10 Fiore, 12 Petrone, 13 Girardi, 14 Pengue, 15 Ciaramella, 16 De Lauro, 18 Orlacchio, 20 De Mizio. Allenatore: Mottola.

Arbitro: Emanuele Rotondo (Frattamaggiore).

Assistente 1: Gianluca Guerra (Nola).

Assistente 2: Michelangelo Caliendo (Nola).

Marcatori: 1' Visciano, 15' e 50' Luongo (N).

info a cura di Francesco Mango

La Redazione