Provincia NON ATTIVA. Se vuoi gestire IamCALCIO Napoli contattaci


1ª Categoria girone A, stellare la TOP 11 di IamCALCIO Napoli

Prima Categoria A
Prima Categoria A

Campionato di Prima Categoria Campania girone A concluso da poco meno di un mese, titolo conquistato dall'Edilmer Cardito poi ai playoff la Maued ha raggiunto i carditesi in Promozione. Plajanum Chiaiano e Rinascita Ischia le altre due compagini che hanno preso parte ai playoff. In coda retrocessione per la Virtus Social Quarto e lo Sporting Campania, salvezza attraverso i playout per la Real Grumese che ha condannato alla retrocessione il Real Frattaminore.

La nostra redazione assieme ad addetti ai lavori e tecnici esperti della categoria ha provato a stilare una TOP 11, selezionando i migliori calciatori di una stagione decisamente equilibrata e combattuta sia in testa che in coda. Ecco di seguito l'analisi ed i migliori ruolo per ruolo, abbiamo scelto un modulo decisamente offensivo, il 4-2-4:

Portiere: ex aequo Castaldo (Edilmer Cardito) e Vitolo (Maued Sport) - l'accesso in Promozione porta in calce la firma dei loro guantoni, estremi difensori tra i più affidabili della categoria.

Difensori: da destra verso sinistra, Capasso (Cardito Calcio) una spinta costante sulla fascia soprattutto nella prima parte di campionato; Del Deo (Rinascita Ischia Isolaverde) poco da aggiungere, un top assoluto per la categoria; Biancolino (Edilmer Cardito) una sorta di regista arretrato per i carditesi, con i suoi precisi lanci ha spesso attivato gli esterni in proiezione offensiva; Rippa (Plajanum Chiaiano) un calciatore a dir poco sprecato in Prima Categoria, qualità sia fisiche che tecniche fuori dal comune.

Centrocampisti: duo straordinario, Procentese (Plajanum Chiaiano) calciatore dal piede fatato che spesso ha deciso le partite con giocate d'alta scuola; Nebboso (Maued Sport) altro calciatore decisamente sprecato in Prima Categoria, gran tiro e capacità d'inserimento fuori dal comune che gli hanno permesso di raggiungere la doppia cifra in termini di gol.

Attaccanti: attacco stellare da destra verso sinistra, Trani (Rinascita Ischia Isolaverde) il furetto ischitano è stato spesso imprendibile per gli avversari e da esterno offensivo ha realizzato la bellezza di 19 reti; Ciocia (Edilmer Cardito) sulla promozione dei carditesi c'è la sua firma in calce, tanti gol pesantissimi nel finale di stagione; Marino (Maued Sport) attaccante completo, un lusso per la categoria, ha chiuso la stagione a quota 27 reti risultando decisivo anche nel cammino playoff della sua squadra; Pellecchia (Città di Qualiano) semplicemente mostruoso, capocannoniere del girone con l'irreale cifra di 37 reti che purtroppo non sono bastati alla sua squadra per agganciare il treno playoff.

La Redazione