Calciomercato LIVE

Seconde squadre in Serie C: chiarimenti su iscrizione e squalifiche

Il comunicato ufficiale
Il comunicato ufficiale

Con un comunicato ufficiale Il Commissario Straordinario della FIGC Roberto Fabbricini ha chiarito alcuni punti in merito all'introduzione delle seconde squadre nel prossimo campionato di Serie C.

a) il contributo straordinario previsto al paragrafo II del C.U. n. 42 dell’11 maggio 2018, deve essere versato per ogni anno di iscrizione alla Lega di competenza;  

b) la violazione di qualsiasi disposizione di cui ai capoversi 1) e 2) del paragrafo IV del Comunicato Ufficiale n. 42 dell’11 maggio 2018, comporterà a carico della II squadra la perdita della gara con il punteggio di 0-3. La presente disposizione integra ad ogni effetto le prescrizioni disciplinari del Codice di Giustizia Sportiva;

c) il capoverso 3) del paragrafo IV del Comunicato Ufficiale n. 42 dell’11 maggio 2018 che dispone sulla inutilizzabilità del calciatore squalificato tanto nella prima, quanto nella seconda squadra deve essere così applicato: in caso di squalifica, il calciatore deve scontarla nella squadra in cui militava quando è avvenuta la infrazione che ha determinato la sanzione e, fino a quando la squalifica non è scontata, il calciatore è inutilizzabile anche nell’altra squadra.

La Redazione