Calciomercato LIVE

San Vitaliano, Panico: "Non ci sono più le condizioni per continuare"

Panico, San Vitaliano
Panico, San Vitaliano

SAN VITALIANO (NA). Tredicesima posizione nel campionato di Promozione Campania girone A 2017/18 per il San Vitaliano Calcio, una stagione difficile nella quale il sodalizio dei Presidenti Scala ed Alaia ha comunque centrato l'obiettivo stagionale attraverso il playout, vittoria per due reti a zero contro il Puglianello. 

Dopo un girone d'andata giocato su buoni livelli, una incredibile escalation di risultati negativi al ritorno stava per pregiudicare la permanenza nella categoria, la nostra redazione ha raggiunto l'ormai ex diesse Giuseppe Panico che ci conferma il suo addio alla squadra: "Ho avuto un confronto con la società e credo non ci siano più i presupposti per continuare, ringrazio il San Vitaliano per l'opportunità che mi ha concesso in quest'anno e mezzo insieme. Abbiamo centrato in entrambe le stagioni l'obiettivo prefissato, la salvezza, chiaramente nell'ultima annata sono sopraggiunte diverse difficoltà come ad esempio una lunga serie di infortuni a calciatori chiave per il nostro gioco, ma la squadra ha comunque centrato l'obiettivo attraverso il playout. 

Colgo l'occasione per ringraziare i Presidenti Alaia e Scala, il dottor Pasquale Raimo che conosco dai tempi in cui ero direttore a Portici e che mi ha voluto anche a San Vitaliano. Ovviamente un grazie anche allo staff tecnico ed ai calciatori che alla fine sono i veri artefici degli obiettivi raggiunti, poi infine grazie a quei pochi tifosi che ci hanno sostenuto sempre con grande affetto". 

Luigi Langellotti