Ercolanese, Gaglione: "Tutti sotto esame, ma non ci manca il coraggio"

Foto Ercolanese, Gaglione
Foto Ercolanese, Gaglione

ERCOLANO (NA). Venerdì sera presso le ex scuderie di Villa Favorita di Ercolano la presentazione della nuova Ercolanese targata Battiloro e Vanni, ma più in generale una squadra con tanti granata doc pronti a dare tutto per la causa.

Ai microfoni dell'ufficio stampa il diggì Enzo Gaglione ha rilasciato le sue prime dichiarazioni: "Senso di appartenenza, unione, forza di volontà: queste saranno le caratteristiche racchiuse nel nuovo corso e del nuovo logo che, come già mostrato nella prima conferenza stampa, farà da bandiera anche alla società, riunendo passato, presente e futuro del nostro club, consolidando l’unione e il senso di appartenenza con la nostra terra e i nostri tifosi”.

Il direttore generale granata introduce il nuovo corso, per il quale nutre grande fiducia: “Ringrazio Battiloro per la disponibilità e l’opportunità data alla nostra città. Tutto è stato fatto in fretta visti gli eventi e siamo consapevoli di essere tutti noi sotto esame, ma il coraggio e la determinazione che da sempre contraddistinguono lo spirito degli Ercolanesi nell’affrontare ogni sfida, rivendicando la propria identità con onore ed orgoglio, ci dà la giusta fiducia”.

Gli abbonamenti, il settore giovanile, la vendita dei prodotti e “lo spirito del club”, il direttore delinea i progetti della nuova Ercolanese, impregnati di senso di appartenenza alla città e alla maglia granata: “Già da questa settimana si lavorerà per l'apertura ufficiale della campagna abbonamenti. Chiediamo a tutti coloro che hanno a cuore le sorti granata di sottoscrive quello che sarà non un semplice abbonamento, ma il proprio impegno a sostegno di questo progetto.

Non a caso abbiamo scelto il motto “L'Ercolanese è anche mia”, perché tutti, ma proprio tutti, si devono sentire parte integrante della famiglia granata. Si lavorerà anche molto al progetto giovani grazie alla nascita della nuova cantera Granata. Quello dell'Ercolanese dovrà essere il modello di riferimento, non la scelta del modulo o della filosofia di gioco ma lo spirito del club”.

Tra i progetti c’è anche quello del merchandising: “Inizierà anche la diffusione del marchio Ercolanese con la nascita di corner granata nella nostra città dove si potranno acquistare prodotti ufficiali della nostra squadra”.

Queste saranno le priorità, ma non mancheranno man mano altre novità ed iniziative: “Infine vorrei ringraziare gli sponsor che stanno aderendo e aderiranno al progetto. Il loro sostegno oltre che fondamentale è anche una spinta determinante alla nostra crescita. A loro sarà data grandissima visibilità”.

a cura di Giuseppe Formisano

La Redazione

Leggi altre notizie:ERCOLANESE