Serie A: si inizia con Parma-Juve. Programma e dirette tv 1^ giornata - I AM CALCIO NAPOLI

Serie A: si inizia con Parma-Juve. Programma e dirette tv 1^ giornata

Serie A 19/20 programma 1^ giornata
Serie A 19/20 programma 1^ giornata
LecceSerie A

Prende il via oggi la Serie A 2019/2020. Alle 18.00 ad inaugurare il campionato sarà la sfida tra Parma e Juventus che si giocherà allo stadio Tardini. A chiudere, invece, la prima giornata sarà la sfida tra Inter e la neopromossa Lecce. Di seguito il programma gare con le dirette tv previste:

Parma-Juventus - sabato 24 agosto 2019 - ore 18.00 - Diretta su Sky;

Fiorentina-Napoli - sabato 24 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Sky;

Udinese-Milan - domenica 25 agosto 2019 - ore 18.00 - Diretta su Sky;

Cagliari-Brescia - domenica 25 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Sky;

Verona-Bologna - domenica 25 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Dazn;

Roma-Genoa - domenica 25 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Dazn;

Sampdoria-Lazio - domenica 25 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Sky;

Spal-Atalanta - domenica 25 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Sky;

Torino-Sassuolo - domenica 25 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Sky;

Inter-Lecce - lunedì 26 agosto 2019 - ore 20.45 - Diretta su Dazn.

Per la stagione che sta per cominciare la distribuzione di tutte le partite del campionato continuerà ad essere assicurata agli appassionati in circa 200 territori esteri grazie all’interesse e all’impegno distributivo di oltre 60 broadcaster:

Africa subsahariana: Supersport, Canal Plus;

Americhe: DAZN (Brasile), Rede TV (Brasile), DAZN (Canada), Telelatino Network (Canada), ESPN Sur (America Centrale, America del Sud, Caraibi), ESPN USA (USA e Territori USA);

Asia: CBC Sport (Azerbaigian), BeIN Sports (Cambogia, Filippine, Hong Kong, Indonesia, Laos, Taiwan, Tailandia), CCTV (Cina), PPTV (Cina), Eclat (SPOTV) (Corea del Sud), DAZN (Giappone), SkyPerfect (Giappone), KTRK (Kirghizistan), Macau Cable TV (Macao), Fox Networks Group Asia (Male-sia, Singapore), Eleven Sports Network (Myanmar), Skynet (Myanmar), Pakistan Television Network (Pakistan), Setanta Eurasia (Stans), Sony Pictures Network (Subcontinente Indiano), Uzreport TV (Uzbekistan), FPT Telecom (Vietnam);

Europa: DigitAlb (Albania, Kosovo), Eleven Sports Network (Belgio, Lussemburgo), Play Sports (Belgio), TV Arena Sport (Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia, Montenegro, Serbia, Slovenia), RTRS (Bosnia Erzegovina), A1 (MAX Sport) (Bulgaria), Cytavision (Cipro), TV2 Danmark (Danimarca), Strive (Danimarca), Sanoma (Finlandia), BeIN Sports (Francia, Territori francesi d’oltremare), DAZN (Germania, Austria), Sport1 (Germania), ForthNet (Grecia), Vodafone (Islanda), One (Israele), GO Melita (Malta), TV2 (Norvegia), Setanta Eurasia (Paesi Baltici, Paesi CSI), Ziggo Sport (Paesi Bassi), Eleven Sports Network (Polonia), Sport TV (Portogallo), Premier Sports (Regno Unito, Irlanda), Digisport Czech (Repubblica Ceca, Slovacchia), Digisport Romania & Hungary (Romania, Ungheria), Match TV (Russia), Telesport (Russia), Sport TV (Slovenia), Movistar (Spagna), TV4 (Svezia), Teleclub (Svizzera, Liechtenstein), BeIN Sports (Turchia), TRBC (Ucraina);

MENA: BeIN Sports;

Oceania: BeIN Sports (Australia), Fiji TV (Isole Figi), Sky Sports New Zealand (Nuova Zelanda);

News: SNTV (Globale), EBU (Europa), ZDF (Germania).

Matteo Pagano