Virtus Volla-Frattamaggiore 2-3: buona la prima per i nerostellati - I AM CALCIO NAPOLI

Virtus Volla-Frattamaggiore 2-3: buona la prima per i nerostellati

Eccellenza
Eccellenza
NapoliEccellenza Girone A

Inizia con il piede giusto il campionato della Asd Frattamaggiore Calcio, uscita vittoriosa dal "P. Borsellino" di Volla. I nerostellati riescono a strappare i tre punti ad una Virtus Volla competitiva e si aggiudicano una vittoria preziosa su un campo ostico. 2-3 il risultato finale con i nerostellati che hanno raggiunto il triplo vantaggio per poi rischiare di pareggiarla, cedendo negli ultimi venti minuti.

Sin dalle prime battute i ragazzi di mister Amorosetti hanno creato trame di gioco pericolose dalle parti di Capace, estremo difensore avversario. Al 5' Siciliano si ritaglia una buona mattonella di tiro e fa partire un destro preciso, che tuttavia non impensierisce il portiere locale. Dopo quasi dieci minuti Sperandeo, con una finta spalle alla porta, elude il pressing avversario ed esplode un tiro di sinistro, che sembrava innocuo ma viene deviato in stirata da Cafaro. La Frattese aumenta il ritmo ed al 19' De Rosa colpisce la traversa con un tiro potente dal limite dell'area. Si gioca in una sola metà campo ed il vantaggio è nell'aria. Infatti al 26' sugli sviluppi di un calcio d'angolo ben calciato dal solito Costanzo, Tommasini svetta di testa e sblocca il match.

Prima gioia nerostellata di questa stagione per il prolifico centrale difensivo, che dimostra di essere un maestro del gioco aereo. La Frattese raggiunge un vantaggio meritatissimo ed a due minuti dal termine della prima frazione incrementa il bottino con Sperandeo. Il bomber nerostellato sfrutta un errore in disimpegno di Capace, pressato da un generoso Cafaro, e firma lo 0-2 a porta vuota. Secondo goal in due partite giocate per il numero 19 di Amorosetti, che corona con la rete un primo tempo giocato ad alti livelli con sponde e ripieghi. Si va negli spogliatoi sul parziale di 0-2 e nella ripresa lo spartito non cambia.

Il subentrato De Lucia, al primo pallone giocato, cala il tris con un tiro al volo che trafigge Capace. La mezz'ala under si presenta benissimo in campionato e bagna il suo esordio stagione con una rete di pregevole fattura. Al 64' Roghi, entrato al posto di Sperandeo e servito splendidamente da Sparano, colpisce il supporto laterale della porta con un colpo di testa. Salgono a quota due i legni colpiti in poco più di un'ora. Tuttavia al 69' i padroni di casa hanno una reazione rabbiosa e Chirullo, dopo aver saltato in velocità Oliva, batte da posizione non agevole Avino.

Dal 70' i ragazzi di Amorosetti calano fisicamente ed i cambi effettuati non danno i frutti sperati. A sei minuti dal 90' Barretta, lesto sulla prima respinta di Avino, autore di un miracolo, sigla il 2-3 ed accorcia ulteriormente le distanze.

Nelle ultime battute del match i nerostellati amministrano il vantaggio ed ammortizzano le scorribande offensive dei padroni di casa. Il direttore di gara concede quattro minuti di recupero e, seppur soffrendo, Costanzo & co. riescono a difendere con le unghie e con i denti il prezioso vantaggio. Al triplice fischio è 2-3. Al termine della gara si può parlare di una partita a due facce, dato che nei primi settanta minuti la compagine di D'Errico ha offerto sprazzi di ottimo calcio siglando ben tre reti.

Tuttavia dopo il goal di Chirullo c'è stato un blackout dovuto probabilmente a concause fisiche e mentali. I tanti impegni nel giro di pochi giorni, il caldo torrido e la consapevolezza di avere la partita giá in pugno avranno favorito il ritorno della Virtus Volla. Ma tutto ciò non cancella quanto di buono fatto ed i primi tre punti guadagnati. "Buona la prima" ed ora è già testa alla prossima sfida proprio contro la Virtus Volla in Coppa Italia Dilettanti. Uniti si vince!

TABELLINO: VIRTUS VOLLA-ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO 2-3 (parziali: 0-2; 2-1)

RETI: Tommasini 26' (F), Sperandeo 43' (F), De Lucia 57' (F), Chirullo 69' (V), Barretta 84' (V)

TERNA ARBITRALE: Giovanni Guarnieri dalla sezione di Battipaglia, Mariano Chimenti e Giovanni di Meglio dalla sezione di Napoli.

NOTE: Ammoniti: Tommasini, Oliva, Spavone e Roghi (F), Barretta (V). Recupero: 4 nel secondo tempo.

Pasquale Porzio Asd Frattamaggiore Calcio

La Redazione