Napoli, Ancelotti: "In Champions possiamo essere protagonisti" - I AM CALCIO NAPOLI

Napoli, Ancelotti: "In Champions possiamo essere protagonisti"

Carlo Ancelotti (Napoli)
Carlo Ancelotti (Napoli)
ItaliaSerie A

Alla vigilia dell'esordio in Champions League contro il Liverpool per il nuovo Napoli di Ancelotti (17 settembre, ore 21.00, al San Paolo), il tecnico ha tenuto la conferenza di rito.

"In Champions possiamo essere protagonisti, ma il nostro cammino dipenderà da tanti fattori. Non possiamo dire dove arriveremo, dobbiamo concentrarci per passare il girone, poi eventualmente penseremo ad altro", esordisce il tecnico.

"Abbiamo una rosa competitiva in tutti i reparti e possiamo competere su tutti i fronti, ma passo dopo passo. Possiamo farcela contro il Liverpool, ma se mi chiedete quale delle due squadre è favorita, beh, di solito sono i Campioni d'Europa ad esserlo...", prosegue Ancelotti.

"Koulibaly e Van Dijk sono tra i migliori difensori al mondo per qualità, esperienza e carattere. Llorente è qui perché può esserci utile, è un ottimo attaccante e soprattutto è un calciatore completo, non è soltanto abile di testa".

"Il Liverpool ha invitato i suoi tifosi a prestare attenzione a Napoli? Questa non è una città pericolosa, i suoi tifosi possono godersi mare e cibo in tranquillità. Devono, anzi, sfruttare l'occasione per vedere la bellezza di questa città".

Giuseppe Fragola

Leggi altre notizie:NAPOLI Serie A