Debutto a reti inviolate per San Valentino e Napoli Est - I AM CALCIO NAPOLI

Debutto a reti inviolate per San Valentino e Napoli Est

San Valentino
San Valentino
SalernoPrima Categoria Girone E

 SAN VALENTINO TORIO – Pari senza gol alla prima giornata di campionato fra San Valentino e Napoli Est. La gara per essendo stata priva di grosse emozioni in termini di azioni da gol non è stata scialba, anzi ci sono state delle buone trame di gioco e si è vista anche una certa cattiveria agonistica classica delle partite toste. Ovvio che in alcuni momenti la stanchezza dovuta ai carichi di lavoro della preparazione si faceva sentire.

Nel complesso sicuramente più San Valentino che Napoli Est, si sono affrontate comunque due squadre ben messe in campo dai rispettivi allenatori. Mister Sabbarese doveva rinunciare a molti giocatori fra squalificati e infortunati ed alcuni elementi in campo erano giunti da poche ore, in ritardo di condizione senza allenamenti e preparazione nelle gambe, è il caso di Napodano, Mazzone, Strianese, Mezzadonna e Trigliozzi.

Ciò nonostante sono stati gli uomini di casa a fare la partita: al 20’ prima occasione con Napodano dal versante sinistro, nessuno riesce a pungere. Al 38’ ottimo angolo battuto da Alfano, panico nell’area ospite senza sussulti. Ad inizio ripresa mister Sabbarese si gioca la carta Strianese sul versante destro, spostando Squitieri su quello opposto, il giovanissimo locale ’97 si è messo in luce con la sua velocità, insieme alle geometrie e le triangolazioni con Trigliozzi e Napodano la manovra offensiva è diventata più pericolosa ma il gol comunque non è giunto.

Al 10’ st bel tiro da fuori area di Trigliozzi, para Anastasio. Poi si supera l’esperto Mazzone, nell’unica volta in cui è stato chiamato in causa, grande parata di istinto su conclusione di De Turris. Al 20’ un colpo di testa-cross di Napodano non trova la giusta finalizzazione. Passano tre minuti ed ancora i giallorossi di casa creano qualche attimo di panico fra le maglie della difesa avversaria ma manca quel quid per far gol.

La gara finisce praticamente qui, la pressione locale non scardina l’arcigna difesa ospite ed un punto per uno è il giusto finale di una gara in cui gli ospiti hanno cercato ed ottenuto il pari mentre i locali hanno provato a vincere senza avere però le armi affilate per segnare.

Per il San Valentino del presidente Pacelli prestazione maiuscola dei difensori Sarno, Palumbo, Masullo I., dei centrocampisti Alfano e Iacoletti, in attacco non si punge, si attende di più ma bisogna comunque applaudire Trigliozzi per l’impegno profuso e lo stesso Napodano e Strianese senza nemmeno un minuto di preparazione fatta. Testa alla coppa per mercoledì e soprattutto al Poggiomarino sperando di poter recuperare un po’ di indisponibili.

SERGIO VELARDO – UFFICIO STAMPA ASD SAN VALENTINO 1975

La Redazione

Prima Categoria Girone E

ClassificaRisultatiStatistiche