La Puteolana vince il big match, Frattese sconfitta - I AM CALCIO NAPOLI

La Puteolana vince il big match, Frattese sconfitta

Eccellenza
Eccellenza
NapoliEccellenza Girone A

Pozzuoli (Na) - La Asd Frattamaggiore Calcio scivola contro la Asd Puteolana 1902. Al "D. Conte" i nerostellati non riescono ad ottenere punti e perdono l'opportunità di sorpassare proprio i granata in classifica. 3-1, per certi versi eccessivo, il risultato finale in quel di Pozzuoli. Arriva la prima sconfitta per mister Grimaldi, che dovrà raccogliere quanto di buono fatto e limare le disattenzioni per ripartire al meglio già dal prossimo impegno di campionato.

PRIMO TEMPO - La partita di cartello della decima giornata del Girone A di Eccellenza Campania inizia con il freno a mano tirato: nel primo quarto d'ora di gioco, infatti, entrambe le compagini si sono studiate senza rischiare. Tuttavia in questa fase di gioco molto contratta, i padroni di casa si sono dimostrati più propositivi ed hanno cavalcato l'onda iniziale di entusiasmo. Al 16' arriva la prima occasione da goal della partita con un pericoloso colpo di testa di Palumbo R., che uno strepitoso Avino respinge in bello stile. Passano i minuti ed inizia ad uscir fuori la qualità della Frattese, che alza il baricentro e tesse trame di gioco interessanti.

La squadra di mister Grimaldi si distende a tutto campo e crea apprensione tra la retroguardia granata, poichè trova anche le prime conclusioni verso la porta dell'estremo difensore flegreo. I nerostellati, in crescendo, impensieriscono la difesa locale prima con un tiro dalla distanza di Fontanarosa e poi con una conclusione in acrobazia di Varriale. Grezio & co. prendono campo ed i loro sforzi si materializzano al 30' quando Fontanarosa firma il goal del vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo ben calibrato da Capitan Costanzo, Fontanarosa, appostato sul secondo palo, colpisce splendidamente di destro e trafigge l'estremo difensore granata. 1-0 alla mezz'ora di gioco con la rete del "Puma", che sblocca il match con una conclusione al volo di pregevole fattura.

Dunque equilibrio spezzato al "Conte" e Frattese in vantaggio con merito. Sebbene abbia siglato il momentaneo 0-1, la compagine di D'Errico non riesce a difendere la preziosa rete di Fontanarosa e subisce il ritorno dei granata. Al 42', infatti, Palumbo R., in girata al centro dell'area di rigore nerostellata, batte Avino, che nulla può sul tiro del centravanti locale. Uno schema ben preparato su punizione defilata, calciata da Rinaldi, sorprende la retroguardia nerostellata, che viene bucata dal numero 9.

1-1 a poco meno di tre minuti dalla fine del primo tempo. Ma non è finita qui: allo scadere dei primi 45' Sardo, con un diagonale a mezz'altezza, regala il 2-1 ai padroni di casa. Il terzino destro raccoglie un cross proveniente dall'out di sinistra e fa partire un missile terra-area, che si spegne nella porta nerostellata. Si concretizza così il sorpasso della Puteolana che rimonta nell'arco di tre minuti. E con quest'uno-due di stampo granata, che taglierebbe le gambe anche ad un elefante, finsice la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa si gioca poco: continue interruzioni, miste a proteste e falli, minano il regolare sviluppo della gara, oramai compromesso. Al 54', però, la Frattese segna la rete del 2-2 con Varriale, che insacca a porta vuota sulla respinta di De Mauro, ma il goal viene annullato per fuorigioco. Questa decisione del direttore di gara lascia qualche dubbio, ma resta la buona iniziativa nerostellata, partita da Spavone, che mette al centro per la testa di Grezio, che a sua volta gira verso la porta e proprio da questa respinta il numero 25 nerostellato aveva trovato il pareggio.

Per oltre venti minuti non viene espresso calcio da entrambe le squadre, che preferiscono darsi battaglia e generare polemiche ogniqualvolta c'è una decisione arbitrale. Parte anche l'inevitabile girandola di cambi, che spezzetta il gioco, ed il risultato non si smuove. All'82', però, i padroni di casa mettono il punto esclamativo alla gara, sfruttando un leziosismo della coppia difensiva Oliva-Tommasini.

Il subentrato Volpini, infatti, conquista il pallone dopo uno svarione della coppia nerostellata, si allarga e crossa per la testa dell'under La Pietra, che comodamente supera Avino con precisione. 3-1 a meno di dieci minuti dalla fine e Frattese "in bambola". Le ultime battute del match non offrono altre emozioni ed il direttore di gara, dopo aver concesso sei minuti di recupero, fischia tre volte.

3-1 il risultato finale della gara tra nerostellati e granata. L'iniziale vantaggio della Frattese firmato Fontanarosa viene annullato nell'arco di tre minuti da Palumbo R. e Sardo sul finire del primo tempo. Il definitivo 3-1 lo firma La Pietra negli ultimi minuti della gara. Sconfitta amara per i calciatori di mister Grimaldi, che non sono riusciti a difendere il momentaneo vantaggio ed hanno subito il ritorno dei padroni di casa. Questa battuta d'arresto, tuttavia, non deve pregiudicare il lavoro svolto dal nuovo staff tecnico che, arrivato da sole due settimane, avrà ancora da lavorare per inculcare la propria dottrina calcistica.

Perdere una battaglia non implica la conseguente sconfitta della guerra e questo deve suonare da monito a tutto l'ambiente nerostellato, che non può scoraggiarsi alla decima giornata. Certo, il divario con l'Afragolese prima (7 punti) e con la Puteolana seconda (5 punti) non è minimo, ma bisogna avere fiducia nel nuovo corso iniziato poche settimane fa e continuare a sudore per ottenere le soddisfazioni che spettano ai nerostellati. Ora testa già al prossimo impegno casalingo contro il Barano Calcio. Uniti si vince!

TABELLINO: ASD PUTEOLANA 1902-ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO: 3-1 (parziali: 2-1; 1-0)

RETI: Fontanarosa 30' (F), Palumbo R. 42' (P), Sardo 45' (P), La Pietra 82' (P).

FORMAZIONI: ASD PUTEOLANA 1902: Di Mauro '01; Sardo, Follera, Cassandro, Marseglia; Palumbo V., Rinaldi, Antignano '01; Panico, Palumbo R., La Pietra '00. A disposizione: Ferrara '01, Carrino '01, Coppola '01, Piscopo '00, Liberti, Guillari, Volpini, Camponesco '00, Di Micco. All. Ciaramella Andrea

ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO (4-3-3): Avino; Sparano, Oliva '01, Tommasini, Spavone '01; De Rosa, Costanzo C., Fontanarosa; Varriale, Grezio, Capasso S. '01. A disposizione: Adiletta '02, Balzano, Viglietti, Carponi '01, Cafaro, D'Abronzo, Pappagoda '00, Simonetti, Sperandeo. All. Grimaldi Teore Sossio.

TERNA ARBITRALE: Direttore di gara: Alessandro Gresia dalla sezione di Piacenza. Gli assistenti: Francesco Varchetta dalla sezione di Nola e Francesco Vinciprova dalla sezione di Napoli.

NOTE: Sostituzioni: 55' Pappagoda per Capasso S. (F), 55' Volpini per Rinaldi (P), 59' Simonetti per De Rosa (F), 73' Liberti per Palumbo R. (P), 81' Sperandeo per Simonetti (F), 82' Carrino per Antignano (P).Ammoniti: Costanzo C., Sparano, Pappagoda (F); Palumbo R., La Pietra, Sardo (P).

Pasquale Porzio Asd Frattamaggiore Calcio

La Redazione