Abolizione vincolo sportivo: la Figc si dichiara contraria - I AM CALCIO NAPOLI

Abolizione vincolo sportivo: la Figc si dichiara contraria

Figc
Figc
SalernoRubriche

Oggi si è svolto il Consiglio Federale: tanti i temi all'ordine del giorno, tra cui l'abolizione del vincolo sportivo. La Figc si è dichiarata contraria a tale misura.

Di seguito la nota della federazione.

Gravina ha relazionato il Consiglio circa la posizione assunta dalla Federazione in merito al tema dell’abolizione del vincolo sportivo inserito nella riforma dello sport voluta dal Ministro Spadafora, rappresentando la contrarietà della FIGC con una minuziosa cronistoria sull’argomento. Il presidente federale ha sempre manifestato diverse perplessità sull’argomento, a partire dall’audizione alla Camera dei Deputati del 16 aprile 2019, quando ancora il tema non era stato nemmeno inserito tra i contenuti della Legge Delega, fino ad arrivare al colloquio in occasione della visita del ministro in FIGC lo scorso 5 ottobre (durante la quale è stata proposta l’entrata in vigore entro due anni in maniera graduale e non più entro sei mesi), passando per l’intervento in Consiglio Nazionale del Coni del 23 febbraio cui è seguita una lettera riservata del presidente federale dove si elencavano criticità e si suggerivano modifiche.

La Redazione