San Giorgio: ingaggiati Bertolo e Navas - I AM CALCIO NAPOLI

San Giorgio: ingaggiati Bertolo e Navas

Bertolo
Bertolo
NapoliCalcioMercato

Due nuovi arrivi al San Giorgio.

FC San Giorgio è lieta di annunciare il tesseramento a titolo definitivo del calciatore Gaetano Navas.Nato a Napoli il 17 novembre 1997, Navas è un interno di centrocampo di piede destro, adattabile anche nel ruolo di terzino, che fa del dinamismo e degli inserimenti le sue armi principali.Nonostante la giovane età, vanta già una buona esperienza tra serie C e D. Esordisce in D con la maglia dell'Arzanese (stagione 2014/2015), per poi passare al Potenza nella stagione successiva. Nel 2016/2017 disputa la prima parte di campionato con il Grosseto, per poi trasferirsi alla Nocerina con la quale vince i playoff. L'anno dopo arriva il salto di categoria: disputa 19 presenze con la maglia dell'Akragas in serie C. Comincia il 2018/2019 tra le fila della Reggina, dopodiché l'Hellas Verona lo acquista e lo gira in prestito (ancora in C) alla Paganese. Torna in D nel 2019/2020 per firmare con il Mantova, ma a dicembre sale di nuovo in terza serie con il Rende. La stagione appena trascorsa l'ha visto protagonista con il Francavilla.

FC San Giorgio è lieta di annunciare l'accordo per la stagione sportiva 2021/2022 con il calciatore Francesco Bertolo.Nato a Catania il 20 luglio 1991, Bertolo è un difensore centrale di piede mancino di ottima struttura fisica (187 centimetri), che all'occorrenza può essere impiegato anche da terzino sinistro.Esordisce in D con la maglia del Gaeta nel 2009/2010, classificandosi al secondo posto (miglior piazzamento di sempre del club laziale). Dopo alcune esperienze tra i Dilettanti, nel 2016/2017 debutta in serie C con l'Unicusano Fondi, totalizzando 17 presenze. L'anno seguente torna in D e vince da protagonista il campionato con il Potenza: il suo score recita 30 presenze e tre reti, con i lucani che finiscono il torneo a quota 81 punti (+5 sulla Cavese), dopo aver mantenuto la vetta per 32 giornate su 34 e aver chiuso con il miglior attacco (81) e la miglior difesa (28). Nel 2018/2019 è titolare in C con il Siracusa (28 presenze, un gol), nell'annata successiva resta in terza serie disputando la prima parte al Picerno (17 presenze, un gol) e la seconda all'Avellino (7 presenze prima della sospensione per il Covid). Nella stagione appena conclusa, dopo aver militato tra le fila dell'Acireale (serie D girone I) fino a dicembre, passa al Pineto (serie D girone F) con il quale vince i playoff battendo in trasferta (0-1) il Notaresco in finale.

La Redazione