Tascone e Santaniello stendono il Foggia: allo "Zac" passa la Turris - I AM CALCIO NAPOLI

Tascone e Santaniello stendono il Foggia: allo "Zac" passa la Turris

Foggia - Turris 0-2
Foggia - Turris 0-2
FoggiaSerie C Girone C

Un Foggia spento rimedia la prima sconfitta stagionale. Allo "Zaccheria", i rossoneri cadono per 0-2 contro una Turris molto ordinata e propositiva: a decidere sono le reti di Tascone e Santaniello, una per tempo. 

Consueto 4-3-3 per mister Zeman, che deve sopperire all’assenza di Ferrante in avanti: tra i pali va Alastra, con Martino e Nicoletti terzini, mentre Sciacca e Markic presidiano la parte centrale della difesa; in mediana, Gallo e Rocca affiancano Maselli, mentre avanti Curcio e Merola giocano a supporto di Merkaj, schierato al centro dell’attacco. Pronti, via ed è la Turris a rendersi pericolosa, con Leonetti che gestisce bene un contropiede e scarica su Ghislandi, la cui conclusione da posizione favorevole termina alta. Al 12’, gli ospiti sfiorano il vantaggio, con Santaniello che stacca su traversone di Leonetti, trovando la pronta respinta di Alastra. Il Foggia si fa vedere al 22’: lancio perfetto di Merkaj per Curcio, che salta il difensore e calcia da pochi passi, trovando i guantoni di Perina. Minuto 34, serie di calci d’angolo concessa dai rossoneri alla Turris, che su uno di questi sfiora la rete, con Esempio che stacca dal limite, trovando una strepitosa risposta di Alastra, che devia in corner, sbattendo poi contro il palo. Due giri di lancette più tardi, ancora campani pericolosissimi: traversone dalla sinistra di Leonetti, Giannone riceve tutto solo in area piccola, ma è murato da Alastra, che in uscita allontana. Il gol è nell’aria ed arriva al 41’: Tascone controlla sulla trequarti, salta tre uomini in dribbling e con un diagonale precisissimo batte Alastra, che non può nulla. Si va a riposo sullo 0-1.

Subito un cambio in avvio di ripresa per mister Zeman: entra Di Grazia, fuori Merola. Qualche istante più tardi, ancora due cambi per il  Foggia, con Rocca e Maselli, quest’ultimo quasi in lacrime per infortunio, sostituiti da Ballarini e Petermann. I rossoneri vanno vicinissimi al pari in tre occasioni. Prima Di Grazia trova l’imbucata giusta per Ballarini, che calcia con imprecisione un rigore in movimento, trovando però Merkaj, che mette a lato di pochissimo. Subito dopo, su corner di Curcio, Markic devia di testa verso Sciacca, che impatta la sfera ma la manda tra le braccia di Perina. Al 59’ l’occasione più ghiotta per i rossoneri: Di Grazia allarga su Merkaj, che salta netto un difensore e mette il pallone praticamente sulla linea di porta, dove Curcio arriva con un istante di ritardo. Nel momento migliore del Foggia, arriva il raddoppio della Turris: Tascone pesca sulla sinistra Leonetti (forse in off-side), che mette al centro per Santaniello, la cui  prima conclusione trova la deviazione di Alastra sul palo, con lo stesso Santaniello che è il più veloce a reagire e mettere in rete. La gara si addormenta, con i ritmi che scendono ed i padroni di casa che faticano ad incidere. All’82’ quarto cambio per i rossoneri, con Rizzo Pinna che rileva Gallo. Nel finale, non accade altro: al triplice fischio è 0-2 in favore della Turris, che costringe il Foggia alla prima sconfitta stagionale. I rossoneri torneranno in campo domenica 19 settembre (ore 14:30) sul difficile terreno di gioco di Latina. 

TABELLINO

FOGGIA: (4-3-3) Alastra; Martino, Sciacca, Markic, Nicoletti; Gallo (dall’82’ Rizzo Pinna), Rocca (dal 51’ Ballarini), Maselli (dal 51’ Petermann); Curcio, Merola (dal 45’ Di Grazia), Merkaj. A disp.: Volpe, Garattoni, Di Pasquale, Vigolo, Girasole, Garofalo, Di Jenno, Tuzzo. All.: Zeman.

TURRIS: (4-3-3) Perina; Manzi, Lorenzini, Esempio, Varutti (dal 69’ Nunziante); Bordo, Tascone, Ghislandi; Giannone (dall’82’ Longo), Leonetti (dal 78’ Di Nunzio), Santaniello (dal 78’  Sartore). A disp.: Abagnale, Colantuono, Finardi, Palmucci, Zanoni, D’Oriano, Giofrè, Iglio. All.: Caneo.

Arbitro: sig. Michele Delrio di Reggio Emilia.

Assistenti arbitrali: Stefano Camilli di Foligno ed Antonio Marco Vitale di Ancona.

4^ufficiale: sig. Mario Cascone di Nocera Inferiore.

MARCATORI: 41’ Tascone (T), 61’ Santaniello (T).

AMMONITI: Curcio (F), Manzi, Santaniello, Lorenzini (T). - ANGOLI: - RECUPERI: 0’ p.t.; 6' s.t..

Salvatore Fratello

Leggi altre notizie:FOGGIA TURRIS Serie C Girone C