San Giorgio retrocesso in Eccellenza: il Nardò vince i playout - I AM CALCIO NAPOLI

San Giorgio retrocesso in Eccellenza: il Nardò vince i playout

Foto: Fc San Giorgio
Foto: Fc San Giorgio
NapoliSerie D Girone H

Si chiude amaramente l'avventura del San Giorgio in Serie D. I granata perdono il playout a Nardò con un pesante 5 a 1 e tornano in Eccellenza.

LA PARTITA - Ambrosino ripropone lo stesso undici vittorioso a Caserta. Pronti via e al 6' i padroni di casa passano con De Giorgi. Trascorrono tre minuti e Cassese lascia il campo per infortunio, al suo posto Di Pietro. È lo stesso capitano a siglare l'1 a 1 al 18' su calcio di rigore assegnato dopo un fallo su Raucci. Il primo tempo si gioca colpo su colpo ed il San Giorgio impensierisce più volte gli avversari. Al 43', però, Mancarella trova la rete del 2 a 1 che consente ai salentini di chiudere avanti la prima frazione.

Nella ripresa subito dentro Raiola per l'acciaccato Mancini. L'inizio ripresa è speculare a quanto visto in avvio di gara: è il 50' quando ancora De Giorgi fa 3 a 1 in mischia. È il gol che taglia le gambe al San Giorgio. 64': altra doppietta, è Mancarella a siglare il 4 a 1. Ambrosino perde per infortunio anche Di Pietro (65').

Nel finale (81') la rete in contropiede di Caputo per il definitivo 5 a 1 che sancisce la salvezza del Nardò e la retrocessione del San Giorgio.

Ufficio stampa F.C San Giorgio

La Redazione