Turris, panchina affidata a mister Canzi. I dettagli - I AM CALCIO NAPOLI

Turris, panchina affidata a mister Canzi. I dettagli

Turris
Turris
NapoliSerie C Girone C

La TURRIS CALCIO comunica di aver raggiunto l’accordo con Massimiliano Canzi, che dal prossimo primo luglio assumerà l’incarico di Responsabile tecnico della prima squadra.

Il contratto legherà le parti fino al 30 giugno 2023, con opzione di rinnovo per un’ulteriore stagione sportiva.

Nelle ultime due annate calcistiche, Canzi (nato a Milano nel 1966) ha guidato l’Olbia in Lega Pro, centrando prima la salvezza e poi la qualificazione ai playoff al termine del campionato appena concluso (squadra eliminata al secondo turno degli spareggi senza mai uscire sconfitta dal campo).

In precedenza, il suo percorso da allenatore si è sviluppato, per numerose stagioni, nel ruolo di vice di Mario Beretta alla guida di Paok Salonicco, Brescia, Cesena, Siena, Latina, dopo averci già collaborato all’interno degli staff tecnici del Siena stesso, del Lecce e del Torino.

In forza al Cagliari dal 2015-2016, Canzi ha poi allenato per cinque stagioni la formazione Primavera (151 panchine, una promozione nel massimo campionato di categoria ed una corsa scudetto fermata dall’interruzione-Covid), chiudendo l’annata 2019-2020 in serie A nel ruolo di secondo di Walter Zenga, suo leale avversario ai tempi della trafila tra i club giovanili milanesi. Sempre alle origini lombarde sono legate le prime esperienze da tecnico in ambito giovanile e dilettantistico, con una parentesi anche nel calcio femminile alla Geas Sesto San Giovanni (campionato di serie A 2000-2001).

S.S. TURRIS CALCIO porge un caloroso benvenuto ed augura buon lavoro a Massimiliano Canzi, che sarà presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 31 maggio, alle ore 19, presso la sala stampa dello stadio “Liguori”, aperta esclusivamente agli organi di informazione accreditati.

Ufficio stampa S.S. Turris Calcio

La Redazione

Leggi altre notizie:TURRIS Serie C Girone C